Consulenze comportamentali e pre-adozioni

 

I problemi comportamentali sono purtroppo molto frequenti nel cane ma, se affrontati nel modo corretto, possono spesso essere risolti o controllati.
I problemi più comuni sono legati all'aggressività, alle fobie, all'ansia, alla distruttività, alla vocalizzazione eccessiva, all'eliminazione inappropriata, all'iperattività.
A seconda della serietà del problema, si potrà essere seguiti dagli educatori nel caso di problemi di lieve entità o manifestatisi da poco tempo, oppure, nei casi più seri, si potrà essere seguiti, direttamente presso la nostra struttura, da un Veterinario Comportamentalista che, dopo un'accurata visita comportamentale, formulerà una diagnosi e darà una terapia comportamentale ai proprietari, concordando con gli educatori il percorso riabilitativo che riterrà adeguato al singolo caso.

Spesso i problemi comportamentali nel cane possono insorgere a seguito della scelta della razza sbagliata.
È importante tenere conto non soltanto delle caratteristiche razziali ma anche di quelle individuali del cane, e che l’allevamento, l’educazione e l’ambiente influiscono sulla formazione del carattere del cane e che occorre quindi valutare i compiti che le razze in origine erano chiamate a svolgere.
Per questo è necessario che chi vuole adottare un cane si rivolga ad un’Educatore Cinofilo che saprà consigliare e accompagnare il futuro proprietario alla scelta del cane adatto alle sue caratteristiche fisiche, psicologiche e comportamentali.